ipv6 addresses

 

 

IPv6 ADDRESSES:

 

Un’interfaccia di rete può avere più indirizzi IPv6 che utilizzerà per scopi differenti

In particolare un’interfaccia ha sempre un indirizzo Link Local; questo indirizzo permette la comunicazione di tutti gli apparati di una stessa LAN in modo automatico, senza nessuna operazione di configurazione sulle relative interfacce.

Per comunicazioni tra apparati remoti è invece richiesto un indirizzo Global Unicast, che può essere configurato in modo esplicito o ottenuto attraverso alcuni meccanismi di tipo automatico (IPv6 Stateless Address Autoconfiguration , DHCPv6 ... )

Gli indirizzi Unique Local (ULA) sono indirizzi riservati per le comunicazioni locali all’interno di un sito o di un AS; sono stati definiti per preservare, con probabilità elevata, l’unicità dei prefissi utilizzati da entità (ad es ISP) diverse (possono essere considerati analoghi agli indirizzi privati IPv4, ma non uguali in quanto l’unicità di tali prefissi è garantita solo a livello statistico: una parte dell’indirizzo (40 bit) è generato autonomamentein modo randomico dall’entità stessa).

 

Lo spazio di indirizzamento è strutturato in modo da ricavare delle classi di indirizzi dedicate a specifici utilizzi; in particolaresono definiti gli indirizzi Global Unicast, Link Local, Unique Local Address (ULA) e Multicast.

Rispetto al protocollo IPv4 sono stati eliminati gli indirizzi broadcaste sono stati introdotti gli indirizzi anycast.

Gli indirizzi Anycast sono formalmente identici agli indirizzi Unicast, ma assegnati simultaneamente a più interfacce. Un pacchetto inviato ad un indirizzo anycast viene instradato verso la più vicina interfaccia con quell’indirizzo, in accordo alla distanza rilevata dal protocollo di routing

 

 

Rappresentati in esadecimale come 8 blocchi da 16 bit separati da :

Es: 2008:0000:0000:0040:0200:A00B:0000:1234


Semplificazioni:

si possono omettere gli 0 iniziali: 2080:0:0:40:200:A00B:0:1234
si può sostituire una singola serie di uno o più blocchi consecutivi da 16 bit tutti uguali a 0 con ::    Es: 2080::40:200:A00B:0:1234
dai primi “n bit” è possibile stabilire il tipo di indirizzo e/o la sottoretea cui appartiene

 

 

IPv6 format EUI-64

 

EUI-64 si basa sul concetto di MAC-Address di cui è l’evoluzione

   identifica il produttore ed il numero di serie con 64 bit

   esiste una procedura che consente di passare da EUI-48 (mac-address) a EUI-64

 

L’interface ID identifica

   univocamente un interfaccia

   univoco all’interno di un link

   può essere ricavato a partire dall’identificatore EUI-64

 

 

A partire dal MAC-ADDRESS (EUI-48) si procede inserendo dopo i primi 24 bit la sequenza FFFE

 

 

 

ipv6 eui mac address

 

 

 

 

Esempio di configurazione ipv6

 

R1

ipv6 unicast-routing
ipv6 cef

!

interface GigabitEthernet0/2
ipv6 address 2001:410:213:1::/127 eui-64
ipv6 enable
ipv6 ospf 20 area 0.0.0.0

!

router ospfv3 20
router-id 7.7.7.7

 

P#show ipv6 route
IPv6 Routing Table - default - 4 entries

C 2001:410:213:1::/127 [0/0]
via GigabitEthernet0/2, directly connected

L 2001:410:213:1::/128 [0/0]
via GigabitEthernet0/2, receive

O 2001:410:213:1::2/127 [110/1]
via GigabitEthernet0/2, directly connected

L FF00::/8 [0/0]
via Null0, receive

 

P#show int gi0/2
GigabitEthernet0/2 is up, line protocol is up
Hardware is iGbE, address is 0c80.76c3.ae02 (bia 0c80.76c3.ae02) --> EUI-64

 

 

P#show ipv6 interface gi0/2

GigabitEthernet0/2 is up, line protocol is up

IPv6 is enabled, link-local address is FE80::E80:76FF:FEC3:AE02

No Virtual link-local address(es):

Global unicast address(es):
2001:410:213:1::, subnet is 2001:410:213:1::/127 [EUI]

Joined group address(es):
FF02::1
FF02::5
FF02::6
FF02::1:FF00:0
FF02::1:FFC3:AE02

MTU is 1500 bytes

ICMP error messages limited to one every 100 milliseconds
ICMP redirects are enabled
ICMP unreachables are sent
ND DAD is enabled, number of DAD attempts: 1
ND reachable time is 30000 milliseconds (using 30000)
ND advertised reachable time is 0 (unspecified)
ND advertised retransmit interval is 0 (unspecified)
ND router advertisements are sent every 200 seconds
ND router advertisements live for 1800 seconds
ND advertised default router preference is Medium
Hosts use stateless autoconfig for addresses.