QoS Int-Serv

 

 

Il modello “integrated service” separa il traffico IP nelle sue componenti end-to-end, applicando ad ogni singolo flusso politiche di QoS.

 

Int-Serv si basa sul protocollo RSVP per la segnalazione e l’allocazione di risorse relative ad ogni singolo flusso nella rete; il suo limite principale è la scalabilità.

 

Viceversa il modello “differentiated service” (Diff-Serv) tratta il traffico IP come un insieme di aggregati di flussi chiamati behavior aggregate (BA); questo permette di applicare QoS ad insiemi di flussi anziché alla singola componente end-to-end senza ricorrere ad un protocollo di segnalazione.