TCP keepalive timer

 

Il TCP Keepalive è una tecnica che permette di indentificare se una connessione è persa o morta.

 

Quando una connessione TCP di un router è in uno stato di "idle" per molto tempo, questo trasmette un TCP keepalive packets verso il suo peer dal quale si aspetta un ACK flag di conferma; se questo non è ricevuto dopo uno specifico numero di probes, la connessione è considerata morta.

 

Principi di funzionamento:

 

  • in assenza di attività per un determinato collegamento all'interno di un periodo, il server trasmette una probe per vedere se il client è ancora vivo;

il keepalive timer specifica l'intervallo di tempo nel quale il server cerca di sapere se il client è in piedi o meno; l'intervallo è normalmente di due ore

 

 

TCP Timers:

 

  • - Retransmission timer: prevede un acknowledgement time

 

- Persist timer: mantenimento del windows size flowing

 

  • - Keepalive timer: rileva idle connection a causa di un chash oppure un reboot

 

- 2MSL: durata del TIME_WAIT state